La mostra IntegrAzione, inaugurata a marzo 2011, realizzata da Vittorio Arcieri per Integra Onlus, in occasione del ventennale degli sbarchi albanesi sulle coste pugliesi, documenta con professionalità, ma soprattutto con grande umanità l’intensità degli sbarchi, i volti segnati dei migranti, le mani delle madri che stringevano i figli, gli occhi dei bambini puntati verso una nuova realtà, un futuro diverso, di speranza. E poi l’accoglienza del popolo italiano, l’impegno delle Forze dell’ordine, gli sforzi delle istituzioni. Le immagini documentano, una dopo l’altra, pagine di storia per ricordare a tutti il significato profondo della parola “migrante”.

A marzo del 2011 la Mostra documentario “IntegrAzione” è stata inaugurata presso la sede dell’ambasciata Albanese a Roma, con il patrocinio di: Ambasciata della Repubblica di Albania in Italia; Ministero della Gioventù; UNAR; Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce; Apulia Film Commission; Cirpas UNIBA; Progetto Ripartiamo da Noi; Centro Studi Culturale Parlamento della Legalità.

La mostra è stata presentata in diversi comuni salentini:

  • Sala Conferenze del Monastero delle Benedettine, Lecce;
  • Castello Medievale di Acquarica del Capo;
  • nell’ambito de Convegno “Il sogno italiano.

Albania-Puglia:

  • vent’anni dopo (1991-2011)”, presso il “Castello Aragonese” di Otranto (Le);
  • nell’ambito della Rassegna culturale “Corti sotto le stelle” di Poggiardo (Le);
  • nell’ambito della Rassegna teatrale “Invito al Viaggio. Teatro di Integrazione” organizzata dall’Associazione Culturale “Creativity” di Presicce (Le);
  • nell’ambito della “Notte Bianca” di Lecce, presso la Mediateca delle Officine Cantelmo, Lecce;
  • nella “Notte Bianca” di Specchia (Le); presso il “Castello Risolo” di Specchia (Le).

Sono seguiti ulteriori allestimenti:

  • presso la Sala Amphipolis del Comune di Sava (Ta), nell’ambito degli eventi celebrativi per i 150 anni dell’Unità Italia;
  • presso le Cave di Fantiano, Grottaglie (Ta) nell’ambito della Manifestazione “La Notte dei Briganti”, organizzata da “Sud in Movimento”;
  • presso il CinePorto di Bari nell’ambito della Rassegna “Frontiere – La Prima volta”.

Curriculum Arcieri:

Vittorio Arcieri è nato a Bari, fotoreporter e giornalista pubblicista. Precedentemente fotografo per la Gazzetta del Mezzogiorno, il Corriere del Mezzogiorno e del Corriere della Sera. Realizza diversi reportage di attualità e di cronaca per diverse testate giornalistiche nazionali ed estere. Nel 2010 fonda la S.r.l. che si specializza nella produzione video fornendo le videonews per la sezione web dei vari quotidiani nazionali e le troupe per le testate televisive regionali e nazionali.
Diverse le mostre fotografiche e i libri sulla cultura e le tradizioni quali, Terra di Bari, Le maschere apotropaiche, Pane e Birra.
La mostra “Integrazione” raccoglie gli scatti che documentano il fenomeno dell’immigrazione albanese principalmente verso la costa pugliese, iniziato nel 1990 e durato alcuni anni.