›  
›  

Itinerario Rosa SOS Infibulazione Femminile

Spettacolo nell'ambito del Progetto Amibitonoi (Io non ho paura).

Integra Onlus grazie alla collaborazione di "Accademia della Minerva" di Specchia ha dato vita ad un meraviglioso spettacolo di estrema raffinatezza artistica per sensibilizzare la cittadinanza leccese alla cruente pratica di MGF.
Le Mutilazioni Genitali Femminili hanno un'origine remota e sono rimaste a lungo sconosciute grazie al silenzio che le ha protette dalla curiosità di noi occidentali.
Da alcuni anni tuttavia qualcosa sta cambiando, certamente grazie all'intensificarsi dei flussi migratori dei paesi occidentali e delle campagne di mobilitazioni internazionali come l'UNICEF e l'OMS, che chiedono l'abolizione di pratiche così devastanti.
I nostri beneficiari dello S.p.r.a.r. di Muro Leccese seguiti da professionisti quali, Gianluca Carrisi, Angelo Litti, Francesca Montagna, Albina Serviroli, hanno portato in scena ieri sera presso il Conservatorio Sant'Anna, una rappresentazione teatrale per raccontare in prima persona, attraverso la recitazione e il canto, una tradizione da delegittimare.
Una vera e propria sfida culturale per tutelare il delicato mondo femminile.

 

 

 

 

Condividi:





Linea AmicaclicklavoroParlamento della legalitàAICCREMovimento Cristiano LavoratoriRotary International



Cookies Policy