Le Mutilazioni Genitali Femminili - Vol. II - I Protagonisti pugliesi

Le Mutilazioni Genitali Femminili (MGF) rappresentano oggi una sfida culturale, e non solo, dagli esiti imprevedibili. Per affrontarla adeguatamente, occorrono  competenze tecniche e relazionali.

 

L'obiettivo è quello di sensibilizzare il mondo sanitario su una problematica sempre più presente ed incidente nel nostro territorio regionale, e soprattutto di fornire un adeguato supporto formativo alle figure professionali più coinvolte nella  gestione della salute delle donne e delle bambine immigrate in Puglia e portatrici di MGF.

 

Il presente volume raccoglie i contributi prodotti dai docenti del Corso di formazione sulle MGF, promosso e finanziato dal Servizio PATP dell'Assessorato alle Politiche della Salute della Regione Puglia ed organizzato nel 2011 a Bari dall'U.O. Formazione della Asl  BA.

 

Alcuni dei temi trattati:

  • MGF tra società tradizionali e società moderne;
  • aspetti medico-legali;
  • il ruolo e l'importanza del Mediatore Transculturale e delle associazioni dei migranti nell'ambito dell'assistenza, prevenzione e riabilitazione delle MGF;
  • Mutilazione del corpo, Mutilazione del sé;
  • Le molte facce della violenza sulle donne straniere.

  

 

A cura di

Edoardo Altormare

 

Con il contributo di Cuka K., De Francesco R. per il paragrafo riguardante:

 "il ruolo e l'importanza del mediatore transculturale e delle associazioni dei migranti nell'ambito dell'assistenza, prevenzione e riabilitazione delle MFG.

 

Ragusa Grafica Moderna srl

Modugno - Ba  2012

Galleria fotografica:

Copertina, Le Mutilazioni Genitali Femminili

Condividi:





Linea AmicaclicklavoroParlamento della legalitàAICCREMovimento Cristiano LavoratoriRotary International



Cookies Policy